Domenica 6.12 – Sunsurs

Tre scrittori e tre lingue a confronto su un tappeto musicale di grande eleganza. un arazzo colorato e postmoderno di storie e intuizioni che diventano passaporto per un nuovo immaginario tra letteratura e oralità. La ricerca poetica della gardenese Rut Bernardi, Arno Camenisch, i suoi personaggi sul confine del linguaggio che sono già un topos della cultura elvetica contemporanea ma anche donald dal tiliment e la fantasia turbopop di Stefano moratto che plasma da anni il friulano di domani. un anno, un’infanzia che sembra consumarsi nell’arco di poche stagioni, l’intera esistenza di un villaggio in una stretta valle montana chiusa solo all’apparenza. Qui il mondo esterno si presenta con i treni, il postale e la tivù, ma soprattutto con una lingua, il tedesco, che si insinua nel romancio locale portandovi i fermenti di un mondo che cambia. Camenisch, autore tradotte in diciotto lingue, ci sorprende con storie senza tempo ed echi di una lingua, il romancio, che sembra nascere dalla pietra, risuonare nei boschi e sopravvivere al destino degli uomini. Le ragioni di Pier Paolo Pasolini e le ragioni di volerlo mettere in scena. Giovanna marini, che ha già cantato più volte i testi di Pasolini (Pour Pier Paulo, Cantata per Pasolini, I turcs tal Friul, Le ceneri di Gramsci) introduce al nuovo spettacolo “Sono Pasolini / Jo i soj”, alla scoperta e all’uso del friulano come lingua di poesia e di musica. Il friulano del giovane Pasolini come chiave di lettura di una formazione culturale, politico, poetica. Partecipa e interviene Enrico Frattaroli regista dello spettacolo “Jo i soj (Ricordando Pasolini)”

Sunday · domenie ai 06.12

h 10.00
@ AGRItuRISmO “LA REGInA
dEL BOSCO” · RIvIGnAnO
LOCALItà FLAmBRuzzO (udInE)
Scrivi intunE lEnghE
chE Si laSSE invEntâ
Gulizion leterarie cun Arno Camenisch,
Rut Bernardi e Stiefin morat
Par cure di Paolo Cantarutti
Leturis di Paolo Bortolussi
In colaborazion cul Comun di Rivignan
h. 16:00
@ CORmOnS LIBRI
CORmOnS (GORIzIA)
hintEr dEm bahnhoF
/ daûr la Stazion
Incuintri cu la scriture di
Arno Camenisch
Par cure di Federica Angeli
Leturis di Sandra Cosatto
h. 17:30
@ OSPEdALE dEI BAttutI
SAn vItO AL tAGLIAmEntO
(PORdEnOnE)
ricordando paSolini
Incuintri cun Giovanna marini
e Enrico Frattaroli
In colaborazion cun
Centro Studi Pier Paolo Pasolini
Comune di Casarsa
Comune di San vito al Tagliamento