Sunsurs

Le lingue minoritarie d’Europa, i loro suoni e i loro autori in Friuli per narrare una nuova dimensione che mescola tradizione e futuro diventando immediatamente contemporaneità. Poeti, scrittori, artisti al lavoro sulla linea che unisce la parola alla musica e alla video art, tutti uniti nell’intento di elaborare assieme al pubblico una mappa emotiva su cui posare la questione della lingua, il suo essere scoperta e pratica quotidiana, opzione per orientarsi nell’oggi. dalla Corsica alle valli Ladine passando per la lingua slovena Sunsûrs mira dritto all’obiettivo della creatività come elemento di valorizzazione del territorio e prova a definire un confronto tra diverse realtà minoritarie capaci di mostrarsi al mondo attraverso una poetica originale. Storie di radici ma pure di foglie, valigie e ritorni. Favole antiche e parole nuove pronte per luccicare al sole.