ZAMAN

Bishek (Baschiro)

Un progetto avviato due anni fa con un obiettivo forte e chiaro: prendere la tradizione musicale e la lingua propria della Baschiria (o Baškortostan, nella Federazione Russa) e reinventarla allo scopo di farla conoscere e diffondere anche al di là dei confini della loro patria. Giovani, sperimentali e orgogliosi della loro identità.

Aidar Khamzin: piano
Radmir Muftakhin: chitarra, dumbra
Elza Bulatova: flauto
Elena Sozykina: voce
Rishat Rakhimov: basso, calimba
Vasili Eretin: tromba, canto gutturale