Pozzis Samarcanda (Friuli) 20/07

Arena del parco Loris Fortuna, Udine 21.30

di Stefano Giacomuzzi
Cinema

Cocco e Stefano sono due amici improbabili legati da un unico obiettivo: arrivare a Samarcanda. Cocco ha 73 anni, un passato tormentato ed è l’unico abitante di Pozzis, un paese abbandonato sulle montagne friulane. Da sempre sogna di partire verso est in sella alla sua HarleyDavidson del 1939. L’incontro con Stefano, regista di 22 anni, rende il sogno realtà. Nasce così un viaggio donchisciottesco: 8000 km, fin nel cuore dell’Asia. Cocco in sella ad una moto inadatta a un percorso così estremo. Stefano al seguito, su un furgone con una troupe cinematografica, per realizzare un film sull’impresa e la travagliata storia dell’amico. Tra le difficoltà di un viaggio che sembra impossibile per un vecchio motociclista, i dubbi di un giovane regista ed imprevisti anche drammatici, i due temono di essersi cimentati in un progetto più grande di loro. Solo la loro amicizia gli permetterà di raggiungere la meta.
Stefano Giacomuzzi sperimenta molto presto il documentario come strumento per avvicinarsi e scavare in vite insolite. A diciannove anni inizia la produzione del suo primo lungometraggio, Sotto le stelle fredde, presentato a Suns Europe 2019, selezionato al Trento Film Festival e premiato al Bellaria Film Festival. Pozzis, Samarcanda è il suo secondo lungometraggio, presentato in anteprima all’Ischia Film Festival e al Millennium Docs Against Gravity Film Festival.

Biglietti